Determinazione di liquidazione n. 14 del 08.07.2016

Progetto biennale per l’orientamento e la mobilità dei disabili visivi realizzato nell'Istituzione Centro “Messeni Localzo” di Rutigliano in attuazione della Deliberazione n. 2330 del 05.12.2014 del Direttore Generale dell'ASL Bari. - Liquidazione spettanze agli Istruttori di Orientamento e Mobilità esperti per videolesi.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 2 del 01.07.2016

Approvazione modifiche ed integrazioni alla Carta dei Servizi, nella versione integrale e sintetica, dell’Istituzione Centro “Messeni – Localzo” di Rutigliano.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 1 del 01.07.2016

Approvazione integrazioni al Piano-Programma Annuale 2016
dell’Istituzione Centro “Messeni Localzo” di Rutigliano. Atto di
indirizzo.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Determinazione di liquidazione n. 13 del 04.07.2016

Legge n. 284/97, art. 3, comma 1 e L.R. 19/06, art. 17, comma 1, lettera e) - Progetto Centro Diurno e Servizio Domiciliare per videolesi pluriminorati in affidamento alla Sezione Provinciale di Bari dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONULS. – Liquidazione spettanze periodo febbraio – giugno 2016.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Determinazione di liquidazione n. 12 del 04.07.2016

Revoca e riproposizione della Determinazione Dirigenziale n. 3086 del 27/05/2016 avente ad oggetto:  “Progetto Biennale per la “Prevenzione della Cecità, l'Educazione e la Riabilitazione Visiva”, L. 284/97, art. 2 - Deliberazioni n. 860 dell'11.04.2012 dell'ASL Bari e n. 17 del 05.03.2013 della Giunta Provinciale. - liquidazione competenze agli operatori impegnati nel periodo febbraio – giugno 2015.”.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Sintesi dei lavori del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Centro “Messeni”

Venerdì primo luglio si è insediato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Centro “Messeni – Localzo” di Rutigliano nominato dal Sindaco della Città Metropolitana di Bari con Decreto n. 146/DSM del 13.06.2016. 
Il nuovo Consiglio è presieduto da Luigi Iurlo, Presidente Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, ed è  composto dai Consiglieri Dott.ssa Anna Maria Caiati e Dott. Vito Cornacchia, rappresentanti della Città Metropolitana di Bari, dalla Sig.ra Rossella Stallone, rappresentante della Sezione Provinciale dell’U.I.C.I. e  dal Sig. Antonio Manzolillo, rappresentante eletto dai genitori e dagli utenti videolesi.
Alla seduta inaugurale è intervenuto il Dott. Giuseppe Valenzano, Consigliere Delegato alle Politiche Sociali della Città Metropolitana di Bari, che, nell’augurare al nuovo Consiglio un proficuo lavoro, ha assicurato il pieno sostegno suo e del Sindaco Metropolitano alle proposte che il Consiglio avanzerà per il potenziamento del Centro “Messeni” in un clima di serena e fattiva collaborazione, particolarmente nell’attuale fase di riordino e ridefinizione dei compiti degli enti locali nel settore della disabilità visiva.
Dopo la relazione del Presidente Iurlo e le comunicazioni del Direttore del “Messeni” Dott.ssa Rosanna Lallone sulle attività dell’Istituzione, il Consiglio ha eletto all’unanimità alla carica di Vicepresidente la Dott.ssa Caiati Anna Maria.
Successivamente il Consiglio ha approvato all’unanimità le modifiche e le integrazioni al Piano Programma Annuale 2016, predisposto dal Direttore, che il Centro si prefigge di realizzare nell’anno in corso.
Il Piano Programma-annuale 2016 prevede, oltre al perfezionamento e potenziamento delle nove attività attualmente realizzate nella struttura, il conseguimento delle seguenti finalità strategiche generali:
1.    la realizzazione dell’effettiva operatività del l'autonomia gestionale e funzionale  dell'istituzione Centro “Messeni”;
2.    il conseguimento dell’autorizzazione/accreditamento presso la Regione Puglia del Centro Diurno Socio Educativo – Riabilitativo per persone Videolese Pluriminorate;
3.    il conseguimento dell’accreditamento presso la Regione Puglia quale organismo formativo per l’attività di formazione professionale rivolta ai disabili visivi;
4.    la conclusione della procedura comparativa, per titoli e colloquio, per la formazione di graduatorie di durata triennale per il conferimento di incarichi a prestazione professionale ai consulenti nell’ambito delle attività diagnostico-terapeutiche ed educativo-riabilitative attuate nell’Istituzione;
5.    il rinnovo della convenzione quadriennale con l’ASL Bari per l’attività di prevenzione della cecità, educazione e riabilitazione dei disabili visivi;
6.    la stipula di apposite convenzioni con le scuole frequentate da alunni videolesi;
7.    la stipula di apposita convenzione con il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari;
8.    l’applicazione e mantenimento del Sistema di Gestione della Qualità dei servizi EN ISO 9001 2008 e avvio della procedura per la Certificazione Etica e Sociale secondo le norme SA 800;
9.    la partecipazione all’Avviso Pubblico n. 1/2015 per il finanziamento di strutture ed interventi sociali e sociosanitari per soggetti beneficiari pubblici approvato con A.D. n. 367 del 06.08.2015.
Il Consiglio ha, inoltre, aprovato modifiche ed integrazioni alla Carta dei Servizi per adeguarla alla nuova normativa e alla mutata organizzazione dei servizi del Centro.
L’approvazione del bilancio preventivo e della relazione previsionale e programmatica 2016 è stata rimandata ad una successiva riunione in quanto non erano disponibili tutti i dati necessari alla loro predisposizione.
In conclusione il Consiglio ha accolto la generosa donazione della Sig.ra Lucia Mastropierro, sorella della compianta Direttrice Susanna, che ha voluto donare al Centro nuovi e più rispondenti strumenti e apparecchi oculistici per un valore di € 67.712,44 per il potenziamento dell’attività di prevenzione e riabilitazione visiva realizzata nel “Messeni”.
La stessa Sig.ra Mastropierro ha manifestato l’intenzione di sostenere le spese necessarie per la progettazione di una struttura da realizzare nel terreno retrostante al Centro e da adibire a “Dopo di noi”.

Convocazione del Consiglio di Amministrazione per il 01.07.2016

Venerdì primo luglio è stato convocato dal neo Presidente Luigi Iurlo alle ore 10.30 il Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Provinciale Centro “Messeni Localzo” di Rutigliano per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:
1.    Insediamento del nuovo C.d.A. dell’Istituzione Centro “Messeni” nominato con Decreto n. 146/DSM del 13.06.2016 del Sindaco della Città Metropolitana di Bari.  
2.    Comunicazioni del Presidente del Centro “Messeni”.
3.    Comunicazioni del Direttore Amministrativo del Centro “Messeni”.
4.    Elezione del Vicepresidente.
5.    Lettura e approvazione del verbale della riunione del C.d.A del 10.09.2015.
6.    Approvazione delle integrazioni  al Piano Programma annuale 2016.
7.    Approvazione del bilancio annuale e della relazione previsionale e programmatica 2016.
8.    Approvazione modifiche e integrazioni alla Carta dei Servizi.
9.    Donazioni Sig.ra Mastropierro.
10.    Varie ed eventuali.

Festosa manifestazione per la chiusura estiva del Centro Diurno con l’intervento del Prof. Emanuele Messeni.

La giornata è iniziata nel salone del Centro con la presentazione del Prof. Messeni del suo libro “Anche a Pove crescono gli ulivi” in memoria dello zio Domenico Messeni, caduto da eroe nella prima guerra mondiale.


Il Prof. Messeni ha letto alcune pagine commoventi del libro con la proiezione di foto, suscitando negli allievi, famiglie ed operatori presenti una grande emozione.



Le sue parole incisive e sentite sono  state commentate dal Presidente Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Luigi Iurlo, dalla Direttrice del “Messeni” Dott.ssa Rosanna Lallone e dal Prof. Giuseppe Lapietra.






Successivamente nel giardino del Centro i genitori e i familiari degli utenti del “Messeni”, suddivisi in due squadre,  hanno dato vita ai “giochi senza pensieri”,  una gara in tre mance interpretata dai partecipanti con un agonismo inaspettato, provocando, nonostante il caldo afoso, l'entusiasmo del pubblico coinvolto in un tifo da stadio.



Tutti i genitori sono stati premiati con una fascia bianca da indossare sulla quale gli utenti videolesi hanno riportato con affetto e ironia le qualità migliori delle persone a loro più care.








La festa si è conclusa con un rinfresco offerto dagli stessi genitori, con i saluti per le vacanze estive e la promessa per un arrivederci a settembre.

Venerdì 17 giugno festa nel Centro "Messeni" per la Presentazione del libro di Emanuele Messeni e per la chiusura estiva del Centro Diurno

Gli allievi, gli operatori, la Diretrice e gli Amministratori dell’Istituzione Centro “Messeni – Localzo” di Rutigliano e il Presidente della Sezione Provinciale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sono lieti di invitare a partecipare il prossimo venerdì 17 giugno alla manifestazione che si terrà nel salone e nel giardino del Centro.
La giornata avrà inizio alle ore 9.00 con la presentazione del libro “ANCHE A POVE C'ERANO GLI ULIVI”, alla presenza dell’autore Prof. Emanuele  Messeni, discendente della famiglia “Messeni”, che sessanta anni fa donò all’Amministrazione Provinciale di Bari l’immobile che ospita il Centro. Il libro rende omaggio al giovane eroe Domenico Messeni, caduto nella grande guerra insieme a tutta la generazione del 1898-1899 partita in guerra per chiamata di leva. La maggior parte dei componenti di quella “generazione spezzata”,  formata agli ideali del patriottismo, non farà più ritorno a casa. 

Dopo la presentazione del libro avranno inizio i “Giochi senza pensieri” con la partecipazione anche dei genitori degli utenti, organizzati dagli allievi, dagli operatori e dai volontari per la chiusura del primo periodo di attuazione delle attività del Centro Diurno Socio Educativo Riabilitativo per persone non vedenti ed ipovedenti pluriminorate della città metropolitana di Bari. 
Al termine della cerimonia ci sarà lo scambio dei saluti coronato da un piccolo rinfresco, nella certezza della ripresa delle attività educativo-riabilitative nel prossimo settembre.

Determinazione di impegno n. 9 del 08.06.2016

Istituzione Centro “Messeni - Localzo” di Rutigliano - servizio stamperia specializzata per videolesi. Prosecuzione attività fino al 31.12.2016 in modo integrato con le risorse umane della Cooperativa Sociale “Aurelio Nicolodi” a r. l. di tipo “B”. – Impegno di spesa.
CIG: ZDA117923A.
Clicca qui per visualizzare l'atto.
Find us on Google+