Calendario dei colloqui

Di seguito il Calendario dei colloqui di cui all’art. 9 dell’avviso di procedura comparativa, per titoli e colloquio, per la formazione di apposite graduatorie, di durata triennale, per il conferimento di incarichi convenzionali a prestazione professionale per le seguenti figure di professionisti: oculista, neuropsichiatra infantile,. psicologo, pedagogista,  assistente sociale, ortottista – assistente di oftalmologia riabilitatore visivo, terapista della riabilitazione, logopedista, musicoterapista, insegnante di musica, ritmica e canto, educatore, istruttore di orientamento e mobilità specializzati e/o esperti per videolesi; approvato con Determinazione Dirigenziale n. 4383 del 09.08.2016.

Il colloquio si svolgerà presso la sede del Servizio Contrasto ai Fenomeni Discriminatori – Welfare – Istituzione Centro “Messeni” della Città Metropolitana sito a Bari in Via Amendola  n.189/B.

Il colloquio sarà valutato in decimi e si intenderà superato con un punteggio non inferiore a 6/10.

Il conseguimento di un punteggio inferiore a 6/10 comporterà l’esclusione dalla selezione.

Il colloquio è finalizzato ad accertare le capacità relazionali e di gestione dell’incarico da affidare.

Il candidato dovrà presentarsi al colloquio munito di documento di identità valido.

Il concorrente che non si presenterà al colloquio, nel giorno e nel luogo stabilito, sarà considerato rinunciatario e verrà escluso dalla selezione.


Al termine di ogni seduta relativa al colloquio, sarà affisso l’ elenco dei candidati esaminati con l’indicazione del voto riportato.

Il punteggio complessivo sarà determinato dalla somma dei punteggi conseguiti rispettivamente nella valutazione dei titoli presentati e nel colloquio.

Clicca qui per scaricare il calendario dei colloqui.



Determinazione n. 4383 del 09.08.2016

Avviso di procedura comparativa per la formazione di graduatorie di durata triennale per il conferimento di incarichi a prestazione professionale di cui alla Determinazione Dirigenziale n. 5284  del 23.09.2015. - Approvazione elenchi candidati ammessi e non ammessi, graduatorie per titoli dei candidati ammessi e comunicazione del calendario dei colloqui.
Clicca qui per visualizzare l'atto e i relativi allegati

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 3 del 28.07.2016

Approvazione dello schema di Bilancio di previsione 2016, della Relazione previsionale e programmatica 2016/2018 e del Bilancio triennale 2016/2018.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Sintesi dei lavori del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Centro “Messeni”


Giovedì 28 luglio si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Centro “Messeni – Localzo” di Rutigliano.  Alla riunione, convocata d’urgenza per l’approvazione  del bilancio previsionale 2016, sono intervenuti Luigi Iurlo, Presidente Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, i Consiglieri Dott.ssa Anna Maria Caiati e Dott. Vito Cornacchia, rappresentanti della Città Metropolitana di Bari e la Sig.ra Rossella Stallone, rappresentante della Sezione Provinciale dell’U.I.C.I.. Erano assenti giustificati il Sig. Antonio Manzolillo, rappresentante eletto dai genitori e dagli utenti videolesi e la Dott.ssa Rosanna Lallone, Direttore del Centro “Messeni“.
Il Presidente Iurlo ha relazionato sul bilancio preventivo 2016 evidenziando che si caratterizza, salvo ulteriori controlli, integrazioni e concertazioni con gli Amministratori e il Servizio Finanziario della Città Metropolitana, per un totale a pareggio di € 908.823,40. Iurlo ha sottolineato, tuttavia, che, al di là delle limitate entrate, costituite dal fondo di dotazione annuo della Città Metropolitana di Bari, e delle spese previste nel bilancio di previsione 2016,  nell’Istituzione sono realizzati altri sette servizi in convenzione con Enti, Associazioni di categoria e Cooperative sociali su finanziamenti dell’Assessorato al Welfare della Regione Puglia, della ASL Bari e della Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi di Roma, servizi i cui costi non sono attualmente compresi nel bilancio di previsione 2016, attesa la loro veste contabile in quanto finanziamenti in c/residui.
E’ evidente, ha continuato il Presidente, che le risorse gestionali erogate dalla Città Metropolitana di Bari risultano notevolmente insufficienti per consentire un potenziamento delle prestazioni erogate in favore della popolazione disabile visiva della Città Metropolitana. Infatti, gran parte del fondo di dotazione annuo è destinato nella misura del 50% circa della spesa, al costo del personale di ruolo assegnato; l’altro 50% del contributo annuo della Città Metropolitana è assorbita dalle prestazioni di servizi, destinati al finanziamento di obbligazioni assunte già precedentemente.
Pertanto, sarà compito prioritario del Consiglio di Amministrazione il reperimento presso altri enti pubblici e privati e/o organismi di riferimento di interventi economici finalizzati a potenziare e migliorare l’azione dell’Istituzione sul territorio di competenza sia in termini quantitativi che qualitativi.
In questa prospettiva le finalità generali e gli obiettivi fissati nel Piano Programma Annuale 2016 sono di grande rilevanza strategica per il futuro dell’Istituzione di Rutigliano. In modo particolare, ha concluso il Presidente Iurlo, Il Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Centro “Messeni” dovrà impegnarsi per  il conseguimento della piena autonomia gestionale, funzionale e finanziaria dell’Istituzione per una più rispondente organizzazione ed efficacia dei servizi attivati nella struttura. In merito occorrerà valutare, se l’inquadramento giuridico del “Messeni” come Istituzione si ritiene ormai insufficiente a garantire una adeguata funzionalità della struttura, la trasformazione del Centro “Messeni” in Azienda di Servizi alla Persona (A.S.P.) o in un Centro Regionale per la Disabilità Visiva, anche in conseguenza della l.r. n. 9/2016 con la quale la Regione Puglia ha avvocato a sé le funzioni in materia di assistenza specialistica ai disabili in genere e ai videolesi in particolare.
In conclusione della riunione, dopo approfondita discussione sulla relazione del Presidente, il Consiglio ha approvato all’unanimità il bilancio di previsione 2016, il bilancio pluriennale 2016-2018 e la relazione previsionale e programmatica. 

Convocazione urgente del Consiglio di Amministrazione per il giorno 28.07.2016

Giovedì 28 luglio 2016 è stato convocato dal Presidente Luigi Iurlo alle ore 16.30 il Consiglio di Amministrazione urgente dell’Istituzione Centro “Messeni – Localzo” di Rutigliano per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:
1.    Comunicazioni del Presidente del Centro “Messeni”.
2.    Comunicazioni del Direttore Amministrativo del Centro “Messeni”.
3.    Lettura e approvazione del verbale della riunione del C.d.A del 01.07.2016.
4.    Approvazione del bilancio annuale e della relazione previsionale e programmatica 2016.
5.    Varie ed eventuali.

Determinazione di liquidazione n. 14 del 08.07.2016

Progetto biennale per l’orientamento e la mobilità dei disabili visivi realizzato nell'Istituzione Centro “Messeni Localzo” di Rutigliano in attuazione della Deliberazione n. 2330 del 05.12.2014 del Direttore Generale dell'ASL Bari. - Liquidazione spettanze agli Istruttori di Orientamento e Mobilità esperti per videolesi.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 2 del 01.07.2016

Approvazione modifiche ed integrazioni alla Carta dei Servizi, nella versione integrale e sintetica, dell’Istituzione Centro “Messeni – Localzo” di Rutigliano.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 1 del 01.07.2016

Approvazione integrazioni al Piano-Programma Annuale 2016
dell’Istituzione Centro “Messeni Localzo” di Rutigliano. Atto di
indirizzo.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Determinazione di liquidazione n. 13 del 04.07.2016

Legge n. 284/97, art. 3, comma 1 e L.R. 19/06, art. 17, comma 1, lettera e) - Progetto Centro Diurno e Servizio Domiciliare per videolesi pluriminorati in affidamento alla Sezione Provinciale di Bari dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONULS. – Liquidazione spettanze periodo febbraio – giugno 2016.
Clicca qui per visualizzare l'atto.

Determinazione di liquidazione n. 12 del 04.07.2016

Revoca e riproposizione della Determinazione Dirigenziale n. 3086 del 27/05/2016 avente ad oggetto:  “Progetto Biennale per la “Prevenzione della Cecità, l'Educazione e la Riabilitazione Visiva”, L. 284/97, art. 2 - Deliberazioni n. 860 dell'11.04.2012 dell'ASL Bari e n. 17 del 05.03.2013 della Giunta Provinciale. - liquidazione competenze agli operatori impegnati nel periodo febbraio – giugno 2015.”.
Clicca qui per visualizzare l'atto.
Find us on Google+