Progetto Educativo-Didattico delle Attività Integrative Extrascolastiche Domiciliari

Lunedì 5 novembre parte il Progetto Educativo-Didattico delle Attività Integrative Extrascolastiche Domiciliari, finanziato dalla Provincia di Bari e realizzato dalla Sezione Provinciale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti con la supervisione tiflologica e tiflodidattica del Centro “Messeni”, in favore di n. 9 alunni frequentanti la scuola dell’infanzia, n. 28 alunni della scuola primaria, n. 21 alunni della scuola secondaria di 1° grado e n. 28 alunni della scuola secondaria di 2° grado residenti nella provincia di Bari.
L’attività, coordinata e supportata dall’equipe specializzata del Centro “Messeni”, consiste in interventi educativo-didattici integrativi speciali per gli alunni non vedenti, ipovedenti e videolesi pluriminorati realizzati da operatori esperti nel settore nel periodo scolastico per circa 8 ore settimanali, per gli alunni delle scuole dell’infanzia, e per 10 ore settimanali per gli allievi delle altre fasce scolastiche.

I genitori e gli operatori interessati possono scaricare la modulistica relativa facendo click qui.
Find us on Google+