Sintesi dei lavori del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Centro “Messeni”

Giovedì 10 settembre 2015 si è riunito il Consiglio di Amministrazione del Centro “Messeni”, al quale sono intervenuti il Vicepresidente Pasquale Rizzi, in rappresentanza della Città Metropolitana di Bari, Luigi Iurlo, Presidente Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Salbatore Turturo, rappresentante degli utenti videolesi e delle loro famiglie, Rosanna Lallone, Direttore del “Messeni”, e Antonio Montanaro, Presidente della Sezione U.I.C.I. di Bari.  Dopo le comunicazioni del Vicepresidente e del Direttore, il Consiglio ha approvato all’unanimità il bilancio annuale 2015 e pluriennale 2015-2017, la relazione previsionale e programmatica e il Piano Programma Annuale 2016, predisposti dal Direttore.
Il Consiglio ha approvato, inoltre, in occasione del 60° anniversario dell’inizio delle attività del Centro “Messeni”, la realizzazione di una importante manifestazione pubblica articolata in due giorni, alla quale saranno invitati utenti videolesi e famiglie, operatori, amministratori della Città Metropolitana, della ASL e della Regione, parlamentari, autorità, responsabili degli altri istituti per ciechi attivi in Italia, la Presidenza nazionale della Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi di Roma e dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Il primo giorno della manifestazione sarà dedicato alla ricostruzione, tramite testimonianze di ex allievi, dipendenti e amministratori, nonché l’allestimento di una vasta mostra fotografica tratta dall’archivio dell’Istituzione, della storia del “Messeni – Localzo”. Nella serata del primo giorno verrà scoperto un busto bronzeo per ricordare l’insigne figura della Direttrice Prof. Susanna Mastropierro, scomparsa lo scorso Natale. La seconda giornata sarà dedicata alla presentazione, mediante relazioni dei responsabili tecnici dei servizi, amministrativi e politici del Centro, delle attività realizzate nell’Istituzione. Nella serata una tavola rotonda sulle prospettive di sviluppo del Centro “Messeni – Localzo” di Rutigliano, alla quale interverranno responsabili del Centro, amministratori,  politici e rappresentanti locali e nazionali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, concluderà i lavori.
Find us on Google+