Sintesi dei lavori del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Centro “Messeni”

Giovedì 25 settembre il Consiglio di Amministrazione del Centro “Messeni”, riunitosi alla presenza dell’Assessore Provinciale alle Politiche Sociali Dott. Giuseppe Quarto, dopo aver preso atto delle dimissioni  del Presidente Giuseppe Simone e averlo ringraziato per la sua pluriennale, appassionata e lungimirante azione di guida della struttura di Rutigliano, ha approvato all’unanimità il Piano Programma Annuale 2015, predisposto dal Direttore, Dott.ssa Rosanna Lallone, che il Centro si prefigge di realizzare nel prossimo anno di attività.

Il Piano Programma 2015 prevede, oltre al perfezionamento e potenziamento dei nove servizi attualmente realizzati nella struttura, il conseguimento delle seguenti finalità strategiche generali:

1)    Realizzazione dell’effettiva operatività del l'autonomia gestionale e funzionale  dell'istituzione;

2)    Conseguimento dell’autorizzazione/accreditamento del Centro Diurno Socio Educativo – Riabilitativo per persone Videolese Pluriminorate e dei servizi di consulenza tiflo-socio-medico-psico-pedagogica ed integrativi extrascolastici educativo-riabilitativi in favore dei disabili visivi anche con minorazioni aggiuntive;

3)    Conseguimento dell’accreditamento quale organismo formativo per l’attività di formazione professionale rivolta ai disabili visivi;

4)    Rinnovo della convenzione biennale con l’ASL Bari per l’attività di orientamento e mobilità dei disabili visivi;

5)    Rinnovo della convenzione biennale con l’ASL Bari per l’attività di prevenzione della cecità, educazione e riabilitazione dei videolesi;

6)    Applicazione e mantenimento del Sistema di Gestione della Qualità dei servizi EN ISO 9001 2008 e avvio della procedura per la Certificazione Etica e Sociale secondo le norme SA 800;

7)    Celebrazione del sessantesimo anniversario dell’inizio delle attività dell’Istituzione Centro “Messeni – Localzo”. 
Find us on Google+