Progetto Biennale per la “Prevenzione della Cecità, l'Educazione e la Riabilitazione Visiva”

Lunedì 18 marzo, in applicazione della Deliberazione della Giunta Provinciale n. 17 del 05.03.2012 e della determinazione della Direttrice del Centro “Messeni” Dott. Rosanna Lallone, è stato avviato, il Progetto Biennale per la “Prevenzione della Cecità, l'Educazione e la Riabilitazione Visiva” realizzato in convenzione e con un finanziamento di € 181.522,00 dell’ASL Bari.   

Il Progetto prevede le seguenti attività:

-    una campagna informativa sulle patologie che possono provocare cecità ed ipovisione rivolta alla generalità della popolazione e in modo più mirato agli operatori del settore;

-    uno screening delle segnalazioni, pervenute dai Dirigenti responsabili dei Distretti Socio-Sanitari della ASL Bari, mirato alla individuazione precoce e alla riabilitazione del glaucoma e delle malattie vascolari e degenerative della retina;

-    circa 800 visite oculistiche diagnostiche e riabilitative in due anni dei soggetti con gravi patologie visive segnalati dai Distretti sanitari della ASL Bari, da altri enti e/o associazioni di categoria o rivenienti dalle iniziative di prevenzione delle patologie oculari;

-    cicli di interventi di educazione e riabilitazione visiva dei soggetti ipovedenti di età evolutiva (0 –18 anni), adulta e senile (circa 120 cicli nell’arco di due anni con residuo visivo non superiore  a 3/10, con la migliore correzione ottica possibile in entrambi gli occhi,  con campo visivo non superiore al 60% del normale, ai sensi della L. n° 138 del 3/4/2001);

-    cicli individuali di riabilitazione orto-pleottica, stimolazione e riabilitazione visiva dei soggetti difettosi visivi rilevati nelle iniziative di prevenzione (circa 60 cicli in due anni).

Le attività previste nel Progetto saranno realizzate in un biennio, oltre che dagli operatori a tempo indeterminato del Centro, da una neuropsichiatra infantile, una psicologa esperta per videolesi, n. 2 Ortottiste – assistenti di oftalmologia riabilitatrici visive e n. 2  Terapiste della riabilitazione esperte per disabili visivi per complessive n. 6820 ore.   
Find us on Google+